XIX fiera nazionale del tartufo nero di Fragno

Avrà inizio Domenica 18 Ottobre la “XIX fiera nazionale del Tartufo Nero di Fragno”. La “XIX fiera nazionale del tartufo nero di Fragno”, festa che si svolge a Calestano, p...

Ufficio Stampa SP Studio
7 Dicembre 2009
00
 minuti di lettura
Condividi sui social

Avrà inizio Domenica 18 Ottobre la “XIX fiera nazionale del Tartufo Nero di Fragno”.

La “XIX fiera nazionale del tartufo nero di Fragno”, festa che si svolge a Calestano, per 6 domeniche che nel 2009 saranno: 18 e 25 Ottobre; 1, 8, 15 e 22 Novembre.

Fiera dedicat ad un ricercato prodotto della terra, amato fin dal 1500 dai palati più sopraffini: il tartufo, delizioso frutto autunnale, che è un vero e proprio tesoro sotterraneo.

La fiera si svolge lungo le vie del paese è imperniata sul prezioso “tubero nero”, Tuber uncinatum Chatin o Tartufo nero di Fragno come stabilito dalla legge 17 maggio 1991 n° 162, che riconosce il suddetto tartufo come specie autonoma liberandolo dallo scomodo e ingiusto cordone ombelicale che lo univa come semplice varietà, al “Tuberum aestivum”, più noto sotto la denominazione di “scorzone”.

La fiera offre come attrazioni il pranzo a base di tartufo in tutti i ristoranti del paese e delle sue frazioni.

Già dalla mattina della domenica è aperto il mercatino del tartufo dove i raccoglitori della zona espongono la loro merce, sono presenti inoltre banchi di artigianato e hobbistica, di prodotti tipici, Stand enogastronomici della Strada del Prosciutto e del vino dei Colli di Parma e del Consorzio Qualità Val Baganza. XIV Trofeo Gino Tanzi per il tartufo più grosso.

Pagina web in costuzione.
it_ITItalian